Non voglio fare figli! e il luogo comune Donna=desiderio di maternità


Ovviamente non sto parlando di me, altrimenti ci avrei dovuto pensare prima...

Sto parlando di chi ha fatto questa scelta di vita, che purtroppo spesso non viene rispettata e si trova a doversi giustificare o ancor peggio, difendere dagli attacchi di chi pensa che il non voler procreare è sintomo di mancanza  di valori familiari.

Voi direte " e adesso come ti è venuto in mente?"
Ebbene,Ieri ero a casa di una mia amica neomamma e vicino a me sedeva un'altra mia amica, anche lei 25enne che candidamente e a cuore aperto si è esposta dicendo "A me piacciono i bimbi degli altri ma io non voglio averne".

Subito qualcuna si è affrettata a trarne giudizi.
Io ho capito la situazione di indelicatezza che si è venuta a creare nei suoi confronti.
Perchè le donne devono essere chiamate a giustificare cosa si voglia o non si voglia fare del proprio utero, della propria vita?

Un "No, grazie" fa di una donna una fredda arpia con scarsa femminilità che si ritroverà in vecchiaia sola a vivere di rimpianti?

Voi cosa ne pensate?

Tra di voi c'è qualcuna che si rispecchia in queste mie parole?

[immagine tratta da alfemminile.com]

9 commenti:

  1. sono assolutamente d'accordo con te!
    Personalmente ho intenzione di avere figli, ma trovo che la mia (nostra) sia una scelta, non un aspetto connaturato all'essere donna. Ed è ugualmente una scelta quella di non avere figli, in maniera esattamente equivalente. Anzi, mi sembra veramente retrogrado e poco attento ai bisogni dei bambini chi critica chi fa questa scelta.

    RispondiElimina
  2. Quoto in pieno!

    RispondiElimina
  3. Hai assolutamente ragione ognuno e assolutamente libero di decidere e desiderare quello che vuole, ma da mamma strafelice di esserlo non posso fare a meno di stupirmi se una donna (ma anche un uomo) mi dice che non vuole avere figli. Sia chiaro li rispetto e non mi permetto di giudicare ma mi vien da pensare "non sai che ti perdi...". Una mia coppia di amici ad esempio non vuole averne ma quando io li vedo giocare con i miei figli penso che è un vero peccato perchè sarebbero due splendidi genitori.
    Ma la vita è fatta di scelte e ognuno fa le proprie :)

    RispondiElimina
  4. Sono assolutamente daccordo sul non dover giudicare, è bruttissimo. Ma non credo che una donna non voglia avere figli. E' un istinto....che a chi prima a chi dopo si risveglia e a volte quando se ne rendono conto è troppo tardi....Questo è ciò che penso

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Mi sei caduta sul finale...non è che chi non vuole avere figli sia per forza una potenziale criminale!
    Dal tuo ultimo commento "eppure esiste anche questo, altrimenti non ci sarebbero madri che abbandonano i propri figli" pare proprio che, in linea di principio, tu sia concorde con chi giudicava la tua amica.
    Ho quasi quarant'anni, per molti già con un piede nella fossa, e non sento ancora questo "istinto" urgere in me. Ma non per questo non amo i bambini e nemmeno mi sognerei di infilarne uno nella lavatrice o di abbandonarlo in un cassonetto.
    Forse bisognerebbe imparare ad emanciparsi non solo dagli uomini ma anche da certi modi di pensare giudicanti radicati proprio nella donne.
    Scusa, sono capitata sul tuo blog per caso, il tuo post mi sembrava interessante, ma il commento finale ha smontato tutta la tua tesi.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. il post è vecchio, ma scrivo lo stesso.
    Io NON credo che tutte vogliano 1 figlio.

    Spesso anche chi crede di avere ISTINTO materno, lo crede, ma è stata plasmata mentalmente dalla società che da quando siamo piccole ci inculca che saremo mamme 1 giorno.
    Siamo CONDIZIONATE.

    E magari neanche ve ne rendete conto.

    Oggi ci sono donne che hanno la possibilità di NON fare figli (cosa che 1 volta le avrebbe condannate in società) e LO DICONO pure.

    E poi ci sono uomini che le condannano ancora (perchè vogliono,magari inconsciamente, che l'uomo abbia un "dominio", un "controllo" sulla donna, e cosa meglio del farle fare 1 figlio?),
    MA,
    cosa per me più brutta, anche donne che iniziano a dire frasi mielose stile "stringi le dita di tuo figlio e non capisci più niente", "non puoi non volerlo".


    Ultima cosa: dire (come fa RITA):

    Una mia coppia di amici ad esempio non vuole averne ma quando io li vedo giocare con i miei figli penso che è un vero peccato perchè sarebbero due splendidi genitori.


    è ridicolo. (senza offesa)
    Divertirsi a giocare 1 oretta con 1 bambino vuol dire che si sarebbe ottimi GENITORI??
    Non mi pare che c'entri.

    Credo che siamo noi a VOLER vedere certe cose, tipo 1 coppia felice SENZA figli che "si perde qualcosa" a non fare figli e addirittura sarebbero fantastici genitori.

    Ci facciamo troppi schemi e pregiudizi mentali.
    Anche io gioco coi bimbi, quindi?
    Ottima madre?

    RispondiElimina

Ti ringrazio in anticipo per avermi lasciato questo commento!Ciao e ripassa a trovarmi!

Recent Posts

Cerchi altri post?
Clicca su "post più vecchi" alla fine di ogni pagina